Tecnologia = Energia

Un edificio tecnologicamente all’avanguardia non solo per le caratteristiche costruttive in cui legno, acciaio e cemento armato si fondono e collaborano in modo intelligente; ma anche per l’utilizzo di tecnologie di isolamento termico, acustico, di riscaldamento e raffrescamento innovative ma stabili e certificate

un edificio energicamente votato al risparmio, in particolare elettrico, grazie all’utilizzo dei pannelli fotovoltaici integrati nei parapetti dei poggioli che rendono ogni singola unità abitativa e l’edificio nel suo complesso praticamente autonomi dal punto di vista energetico, con costi di manutenzione estremamente bassi, il tutto non paragonabile ad abitazioni realizzate con altre tecnologie. L’energia elettrica peraltro sarà l’unica fonte di energia dell’intero edificio, non è prevista l’installazione del “gas metano”, in quanto ad esempio il riscaldamento a pavimento è del tipo elettrico basato su “nastro di metallo amorfo” posato sotto pavimento.

Fotolia_63551314_M